Dino Valle

ACCADDE OGGI / Inaugurata la metropolitana di New York

Il 27 ottobre 1904 fu inaugurata la prima linea di metropolitana della città di New York. Il sistema diventerà il più grande degli USA, e uno dei più grandi del mondo.

La metropolitana di New York (in ingleseNew York City Subway) è la rete metropolitana che serve la maggiore città degli Stati Uniti d’America. È una delle più antiche ed estese reti di trasporto pubblico al mondo, con 472 stazioni operative (424 se le stazioni interconnesse vengono considerate come una singola stazione); 380,200 km di tracciato; e un totale di 1 370 km includendo tutti i binari. Nel 2018 la metropolitana ha trasportato 1,680,060,402 di passeggeri, per una media di oltre 5,4 milioni ogni giorno lavorativo, 3 milioni il sabato e 2,3 milioni la domenica.

La metropolitana di New York è la settima al mondo dopo quelle di PechinoShanghaiSeulTokyoCanton e Mosca nel conteggio annuale dei passeggeri e trasporta più passeggeri della somma totale di tutte le altre metropolitane degli Stati Uniti. Nella lista delle metropolitane più utilizzate al mondo è l’unica con servizio effettuato 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno.

La metropolitana è attualmente sottoposta a lavori di ammodernamento ed espansione. Gli attuali progetti d’espansione includono la Second Avenue Subway nella zona nord di Manhattan, la 7 Subway Extension nella zona ovest di Manhattan e il Fulton Street Transit Center.

Ogni giorno vengono effettuate 8,200 corse, con un numero massimo di 550 treni presenti ed in movimento contemporaneamente sull’intera rete nelle ore di punta ed un minimo di 110 durante le ore notturne.

Potrebbe interessarti anche

Oggi parliamo di…

Oggi parliamo delle dimissioni di Conte, di come cambia il piano vaccini (e della Ue furiosa con AstraZeneca), della lunga strada verso l’auto elettrica e

Di cosa si parla questa settimana

Sono giorni cruciali per il futuro dell’Italia. Il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi avvierà una secondo giro di consultazioni, quindi scioglierà la riserva e