Dino Valle

ACCADDE OGGI / Nasce il Corpo dei Marine

Il 10 novembre 1775, nel corso della Guerra d’indipendenza americana, il Congresso Continentale approva una risoluzione che istituisce i Continental Marines (il futuro Corpo dei Marines degli Stati Uniti), per servire come truppe da sbarco nella neo-costituita Marina Continentale.

Lo United States Marine Corps (spesso abbreviato con l’acronimo USMC, anche conosciuto in italiano come “Corpo dei Marine” o semplicemente “Marines” o ancora “Fanteria anfibia di marina statunitense“) è una delle United States Armed Forces.

La sua origine si fa risalire al 10 novembre 1775, quando il Congresso americano, mentre era in corso la ribellione contro il governo di sua maestà britannica, stabilì la creazione del corpo dei Continental Marines. Questo corpo, detto anche dei Regular Marines per distinguerli da quelli costituiti dalle singole Marine dei differenti stati, o da quelli imbarcati sulle navi private adattate alla guerra di corsa, divenne operativo nel 1776. Anche se nei primi anni dalla fondazione si occupava quasi esclusivamente di sicurezza sulle navi e di operazioni anfibie, il Corpo dei Marines ha avuto unʼevoluzione tale da fargli assumere molteplici ruoli, che ne fanno un caso a parte nellʼapparato militare degli Stati Uniti.

Con 182.000 militari in servizio e 38.500 nella Riserva (dati 2017), il Corpo dei Marines è la più piccola forza armata degli USA (solo la Guardia Costiera, ma dipendente dal Dipartimento per la Sicurezza Interna, ha un organico numericamente inferiore). Il Corpo però supera in dimensioni le forze armate di quasi tutti i principali paesi: è più grande, ad esempio dellʼEsercito del Regno Unito. Il Corpo dei Marines costituisce la Fanteria di marina statunitense, come corpo autonomo anche se si appoggia largamente alla US Navy, specializzato nelle operazioni anfibie e nelle operazioni in veste di “expeditionary force“.

Potrebbe interessarti anche

1920 – Viene fondato a Monaco di Baviera il partito nazista

Il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (in tedesco: Nationalsozialistische Deutsche Arbeiterpartei), conosciuto anche come Partito nazista o con la sigla NSDAP, nato dal Partito Tedesco dei Lavoratori (Deutsche Arbeiterpartei, DAP), fu un partito politico tedesco che, guidato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *