Dino Valle

Documentario su Anna Caterina Emmerick: tra Cielo e Terra

La beata Anna Caterina Emmerich era un’umile monaca tedesca nata a Coesfeld nel 1774. A soli 15 anni ebbe la sua prima esperienza mistica: Gesù apparve e le offrì una corona di spine e una di fiori. Lei scelse quella di spine. È l’inizio di una vita di dolore e misticismo che la portò a viaggiare nel tempo e testimoniare l’amore di Dio per l’umanità. Vide lo scoppio della Rivoluzione Francese e la caduta di Napoleone molto prima del loro compiersi. Mostrò inedite scene delle Sacre Scritture. Profetizzò il futuro della Chiesa e dell’umanità. Clemens Brentano, uno dei massimi esponenti del Romanticismo tedesco, si dedicò giorno e notte alla stesura delle mistiche visioni della veggente che trascorse gli ultimi 12 anni della sua vita a letto, a causa della salute cagionevole e del dolore causato dalle stigmate.

Consigliato perché

L’episodio, come gli altri della serie, ci porta dentro la vita della beata Anna Caterina Emmerick tra crisi e tentazioni, coraggio e umiltà, incontri e sconforti, mostrando anche tutte le connessioni con il contesto storico e sociale. Una storia che testimonia l’eterna relazione tra Cielo e Terra, tra il supremo e l’umano, mostrando che tutto è possibile nel mondo della Fede.

➡️ ACQUISTA O NOLEGGIA QUI IL FILM ⬅️

Potrebbe interessarti anche

Li chiamavano onorevoli

Vediamo la crisi in corso con altri occhi, sotto altra luce. Lasciamo le beghe e le trame, le parti in gioco e il gioco delle