Rita Coruzzi, la giovane disabile che a Lourdes ha ritrovato la gioia di vivere. Era amica di Giovanni Paolo II

Tempo stimato di lettura: < 1 minuto

Rita Coruzzi, ospite di Michele Sciancalepore nello spazio “Azzurro di Nel cuore dei giorni” di Tv2000 racconta di come è riuscita ad amare di nuovo la vita grazie al pellegrinaggio a Lourdes.

Affetta da tetraparesi, in conseguenza di un intervento chirurgico andato male, dall’età di dieci anni è sulla sedia a rotelle.

Ma a Lourdes la sua vita è cambiata:

Questo post ti è piaciuto? Condividilo:

Lascia un commento