A ruba su eBay il libro del ministro Speranza

La storia è nota a molti. Durante la scorsa estate, quando la circolazione del Covid 19 era quasi nulla, il ministro della Salute Roberto Speranza scrisse per Feltrinelli un libro, intitolato “Perché guariremo”, in cui celebrava la propria gestione dell’emergenza pandemica. 

All’epoca il Paese si trovava ancora nel fantamondo casaliniano del “modello italiano ammirato da tutti” e il ministro, comprensibilmente, intendeva capitalizzare una situazione politica a lui favorevole. 

Se la storia è nota a molti, il suo sviluppo è conosciuto da tutti. Di lì a poco il Covid sarebbe ritornato e questa volta non vi sarebbero stati alibi. Dopo mesi di proclami trionfalistici e onanistiche autocelebrazioni, l’Italia di Conte e Speranza si mostrava nuovamente impreparata ad affrontare l’emergenza. Chiusure, restrizioni, carenza di strutture, assenza di protocolli di cura: tutto da capo come in un lugubre gioco dell’oca nel quale le pedine erano le nostre vite.

Il caso o la sfiga, la cui vista è proverbiale, volle che l’arrivo della nuova ondata pandemica coincidesse con quello del libro di Speranza nelle librerie. Di fronte all’eventualità di una probabilissima perculata su scala nazionale, alla Feltrinelli non restò che ritirare i libri dagli scaffali e riporli negli scatoloni. Della cosa parlarono alcuni giornali ma, dato il benevenolo atteggiamento della stampa verso il governo Conte, la vicenda si chiuse in fretta.

Alcune copie del libro, tuttavia, erano state messe in circolazione e da quel momento iniziò la caccia al testo del Savonarola sanitario. Il pdf del libro circolò in numerose chat e qualche copia cartacea apparve qua e là.

Oggi, a quasi un anno dalla sua abortita pubblicazione, “Perché guariremo” è divenuto oggetto di un fiorente commercio su ebay.

Nella piattaforma di compravendita sono numerosi gli inserzionisti che offrono il libro. Ma le quotazioni per la singola copia sono in lento ma continuo rialzo: ora per aggiudicarselo servono dagli 80-90 ai 3.000 euro. In quest’ultimo caso il venditore afferma che “Questo libro fra alcuni anni costerà come  un Picasso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a "navigare", presumo che tu sia d'accordo. Sei invitato a leggere la pagina di Privacy policy.
Utilizzo i cookie per aiutarti a vivere la migliore esperienza sul mio sito web.
Ok, accetto
We use cookies to help give you the best experience on our website.
By continuing without changing your cookie settings, we assume you agree to this. Please read our
Ok, I Agree
Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni settimana riceverai gli ultimi articoli e le novità del mio blog nella tua casella email
Iscriviti ora!