Assembramento al bar: i carabinieri multano i poliziotti

Una vicenda che riassume perfettamente la follia in cui ci hanno cacciato. Dei carabinieri che multano i poliziotti per un assembramento al bar. Il classico caso in cui dei controllori “beccano” altri controllori mentre invece di far rispettare le regole le vìolano loro stessi. È quando successo nei giorni scorsi a Corigliano-Rossano, un comune di 70 mila abitanti in provincia di Cosenza, in Calabria. E, inevitabilmente, la storia fa subito il giro del web.

Ecco cosa è successo secondo quanto raccontato da Repubblica: “Una pattuglia di carabinieri in servizio si ferma rapidamente davanti a un locale pubblico per chiedere un caffè e consumarlo, come impongono le regole anti-Covid e la colorazione arancione della regione, fuori dal locale. Quando i due militari fanno il loro ingresso nel bar per ordinare notano subito qualcosa di strano. E così, bevuto il loro caffè, rientrano, stavolta per lavoro”. 

Al bancone, senza mascherine né distanze, c’è un assembramento di persone, tutte accalcate. “Un assembramento in divisa. Perché lì a consumare c’è un gruppo di poliziotti del commissariato cittadino, alcuni in riposo, altri in servizio e con l’abito d’ordinanza. A quel punto i carabinieri identificano i loro colleghi delle forze dell’ordine, multandoli per assembramento”.

Lo stesso provvedimento è stato preso pure per un dirigente della sanità locale che era lì a prendere un caffè assieme a loro. Ai titolari del locale, però, è andata peggio: disposta l’immediata chiusura del bar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a "navigare", presumo che tu sia d'accordo. Sei invitato a leggere la pagina di Privacy policy.
Utilizzo i cookie per aiutarti a vivere la migliore esperienza sul mio sito web.
Ok, accetto
We use cookies to help give you the best experience on our website.
By continuing without changing your cookie settings, we assume you agree to this. Please read our
Ok, I Agree
Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni settimana riceverai gli ultimi articoli e le novità del mio blog nella tua casella email
Iscriviti ora!