Torinese il progetto di un nuovo treno per pendolari in Turchia

Tempo stimato di lettura: 2 minuti

L’azienda torinese BLUE Engineering ha acquisito il contratto per lo sviluppo di un importante progetto che vedrà la realizzazione, da parte della società TURASAS (Turkey Rail Vehicle Industry Co.), di 10 treni EMU per la municipalità turca di Gaziantep.

L’elettrotreno in alluminio avrà una velocità massima di 140 km orari e una capacità di mille passeggeri; il progetto della BLUE sarà sviluppato in 24 mesi da un team di 30 ingegneri piemontesi.

Un punto chiave nel traguardo dell’azienda riguarda la partecipazione attiva della cittadinanza nel processo di selezione: la Municipalità di Gaziantep, infatti, ha coinvolto il pubblico, attraverso la pubblicazione online dei diversi progetti. La scelta è ricaduta sul concept e stile proposti da BLUE, eccellenza italiana della progettualità e del design.

Il progetto è stato presentato nel corso di una cerimonia che ha visto la presenza del Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture del Paese, Adil Karaismailoğlu.

“In questo complicato momento di pandemia e instabilità – ha commentato Mohamed Eid, CEO di Blue Engineering – è più importante che mai riuscire a valorizzare le proprie competenze con tenacia e determinazione, per portare l’eccellenza italiana e la filiera del nostro territorio in tutto il mondo. BLUE Engineering è riuscita ad acquisire questo progetto che ci permetterà di superare le difficoltà del momento, mantenendo ed acquisendo forza lavoro, portando lustro al nostro Paese. È un bell’esempio di come le aziende italiane sanno vincere le sfide del mercato, soprattutto in momenti di estrema difficoltà globale”.

BLUE Engineering dal 1993 ad oggi, con grande soddisfazione, ha sviluppato moltissimi progetti nel settore dei trasporti: ferroviario, automotive, aerospaziale e navale per importanti aziende italiane ed internazionali, consolidando una crescita costante negli anni del 10% sia in termini occupazionali che di fatturato. L’esperienza, la competenza, la multidisciplinarità e la non comune flessibilità sono al servizio dei clienti per sviluppare e realizzare progetti, dal concept di stile alla produzione. Nello sviluppo dei progetti di BLUE Engineering le parole chiave sono “innovazione” e “qualità” per la realizzazione di un prodotto concorrenziale e adeguato alle esigenze di un mercato mondiale.

Questo post ti è piaciuto? Condividilo:

Lascia un commento