1 novembre 1949, Palermo – Ucciso Salvatore Alberti, guardia di P.S.

Salvatore Alberti (N.D. – Palermo, 1° novembre 1949) è stato un agente di polizia italiano, vittima di un agguato della banda di Salvatore Giuliano, mentre era di pattuglia con altri colleghi nelle campagne palermitane.

Alberti era in forza al Raggruppamento di P.S. di Palermo e stava effettuando un servizio di rastrellamento nell’agro palermitano, volto alla repressione del brigantaggio e alla cattura del tristemente noto bandito Salvatore Giuliano, quando la squadriglia di cui faceva parte fu fatta segno di numerosi colpi di mitra, sparati da un anfratto roccioso. I poliziotti risposero prontamente al fuoco, ma i malviventi si dileguarono subito. Per il giovanissimo agente, mortalmente ferito, non ci fu nulla da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *