22 settembre 1919, Prizzi (PA) – Ucciso Giuseppe Rumore, sindacalista

Giuseppe Rumore (Prizzi, 1894 – Prizzi, 22 settembre 1919) è stato un sindacalista italiano, segretario del Partito Socialista Italiano e vittima della mafia. Nacque a Prizzi (PA). Iniziò la sua attività aderendo alle rivolte contadine dei primi anni del 1900, venendo influenzato in particolare…

Continua a leggere ⟶ 22 settembre 1919, Prizzi (PA) – Ucciso Giuseppe Rumore, sindacalista

6 luglio 1919, Resuttano (CL) – Accoltellato Costantino Stella, arciprete

Costantino Stella (Resuttano, 19 maggio 1873 – Resuttano, 6 luglio 1919) è stato un presbitero italiano ucciso dalla mafia. Biografia Anni giovanili Nacque a Resuttano (provincia di Caltanissetta) il 19 maggio 1873 da una famiglia della borghesia locale. Entrato nel seminario di Caltanissetta, studiò…

Continua a leggere ⟶ 6 luglio 1919, Resuttano (CL) – Accoltellato Costantino Stella, arciprete

29 gennaio 1919, Corleone (PA) – Ucciso Giovanni Zangara, assessore comunale

Giovanni Zangara (Corleone, 1877 – Corleone, 29 gennaio 1919) è stato un militante socialista e consigliere comunale di Corleone, vittima innocente di Cosa Nostra. Consigliere comunale nell’amministrazione capeggiata da Bernardino Verro, di cui fu anche assessore, Giovanni…

Continua a leggere ⟶ 29 gennaio 1919, Corleone (PA) – Ucciso Giovanni Zangara, assessore comunale

16 febbraio 1916, Ciaculli (PA) – Ucciso Giorgio Gennaro, sacerdote

Giorgio Gennaro  (Sicilia, 1866 – Palermo, 16 febbraio 1916)  presbitero italiano. Fu assassinato nel 1916 sotto decreto di due membri della “Alta maffia dei Ciaculli“, Salvatore e Giuseppe Greco, perché considerato colpevole di aver denunciato pubblicamente l’ingerenza della mafia nell’amministrazione delle rendite ecclesiastiche. La storia di Giorgio…

Continua a leggere ⟶ 16 febbraio 1916, Ciaculli (PA) – Ucciso Giorgio Gennaro, sacerdote

3 novembre 1915, Corleone (PA) – Ucciso Bernardino Verro, sindaco

Bernardino Verro (Corleone, 3 luglio 1866 – Corleone, 3 novembre 1915) è stato un sindacalista e politico italiano. Fu il primo sindaco socialista di Corleone che venne assassinato dalla mafia, per la sua attività volta ad un’equa ridistribuzione del latifondo. Biografia I Fasci…

Continua a leggere ⟶ 3 novembre 1915, Corleone (PA) – Ucciso Bernardino Verro, sindaco

16 maggio 1911, Santo Stefano Quisquina (AG) – Ucciso Lorenzo Panepinto, insegnante

Lorenzo Panepinto (Santo Stefano Quisquina, 4 gennaio 1865 – Santo Stefano Quisquina, 16 maggio 1911) è stato un insegnante e politico italiano. Fu il fondatore del Fascio siciliano di Santo Stefano Quisquina (AG), direttore del giornale La Plebe e membro del Comitato della Federazione Regionale…

Continua a leggere ⟶ 16 maggio 1911, Santo Stefano Quisquina (AG) – Ucciso Lorenzo Panepinto, insegnante

12 marzo 1909, Palermo – Assassinato il poliziotto USA Joe Petrosino

Giuseppe Petrosino, detto Joe (Padula, 30 agosto 1860 – Palermo, 12 marzo 1909), è stato un poliziotto italiano naturalizzato statunitense, un pioniere nella lotta contro il crimine organizzato. Le tecniche di lotta al crimine, di cui Petrosino è stato ideatore, sono ancora oggi…

Continua a leggere ⟶ 12 marzo 1909, Palermo – Assassinato il poliziotto USA Joe Petrosino

Continuando a "navigare", presumo che tu sia d'accordo. Sei invitato a leggere la pagina di Privacy policy.
Utilizzo i cookie per aiutarti a vivere la migliore esperienza sul mio sito web.
Ok, accetto
We use cookies to help give you the best experience on our website.
By continuing without changing your cookie settings, we assume you agree to this. Please read our
Ok, I Agree
Iscriviti alla mia Newsletter
Ogni settimana riceverai gli ultimi articoli e le novità del mio blog nella tua casella email
Iscriviti ora!